Quando c’era lui…

,https://goo.gl/images/NVo5zg
No non Lui inteso come Benito; sto parlando di Silvio. Non vorrei essere fraintesa ma quando c’era Silvio mi svegliavo al mattino piena di energia positiva, non vedevo l’ora di scrivere il mio post quotidiano rivolto quasi sempre a Silvio. Era frizzante come un prosecchino veneto, una fucina di trovatine, battutine, olgettine, orgettine, stronzatine, pipettine… a volta faceva quasi tenerezza, povero cocco, beh tanto povero poi… insomma era una caricatura. Ero piena di idee, di frizzi e di lazzi per lui e i suoi soci. Ora invece non riesco a scrivere nulla, cioè ne avrei di cose da dire ma rischierei delle denunce perché ci andrei giù veramente pesante. Silvio mi faceva ridere tutto sommato, Salvini mi irrita con la sua stolta arroganza, le sue arie da grande statista e la sua assurda sicurezza. È talmente pieno di sé da far venire voglia di prenderlo a selciate. Le sue sparate faranno ridere alcuni, per me fanno CAGARE . Mi scuso fin da ora per gli eventuali francesismi ma con un personaggio così non riesco ad evitarli. Me li cava dalla bocca. Attenzione, non voglio dire che sia un ignorante (dipende sempre dal significato che si vuole dare alla parola) ma mi mette a disagio, mi fa venire l’allergia, m’innervosisce. Non è il tipo che vorrei come compagno di scuola, o come compagno di giochi, non lo inviterei a cena e neppure a giocare a boccette. Non andrei al cinema con lui e neppure in piscina. Con lui non andrei nei boschi per funghi e neppure a rubare le ciliegie. Non gli affiderei i miei figli, né il mio cane, né tanto meno i miei gatti. Non gli presterei la mia auto e neppure l’ombrello; non giocherei con lui alla battaglia navale, ma neppure a Burraco e nemmeno a flipper, figuriamoci poi a domino o a Shangai! Perché non mi fido di lui, è chiaro il concetto? Aggiungo anche che ultimamente è pure ingrassato ed ha gli occhi porcini. Però devo dire una cosa, se abbiamo Salvini è anche colpa nostra, abbiamo nascosto la testa nella sabbia per troppo tempo per non vedere che cosa stava succedendo e sì che i segnali c’erano ma noi tutti struzzi! Quando dico noi mi riferisco soprattutto al PD che ha offerto le terga alla Lega perché troppo occupato con le sue scaramucce da cortile.

Insomma Salvini mi sta decisamente sul CAZZO! Si può dire, sì? Non si può dire? E chi l’ha stabilito? Salvini? E chi se ne frega? Curioso, ho quasi nostalgia di Silvio…
https://youtu.be/XpMDtuFLI2k

Annunci

10 pensieri riguardo “Quando c’era lui…

  1. Quando c’era lui, cara lei …
    Salvini è pericoloso, ed è in pieno delirio di potere; è convinto di poter riscrivere la Costituzione a colpi di tweet.
    Ho il sospetto sempre più fondato che voglia spingere l’Europa a mandarci fuori a calci in culo; o, in subordine, spera di prendere il potere anche lì.
    Magari gli verrà un ictus come a Bossi, anzi un po’ più forte

    1. Solo il sospetto??? Vado a fare subito delle macumbe di rinforzo e ci metterò anche del mio. Quando sono molto incazzata so essere tremenda…

  2. E siamo in 2 ad averlo sul bipppp … eh no devo proprio dirlo : cazzo! Mai votato e mai fidata di lui. Vuole fare sgambetti a tutti andare , ma gli viene male , Di Maio non è uno sprovveduto né tantomeno uno stupido , anche se è questo che vogliono far passare i media… tempo al tempo!

    1. S’impone un piano strategico per l’eliminazione. Dovesse passare dalle mie parti e attraversare sul passaggio pedonale davanti a casa mia, mentre esco con la macchina, spingo sull’ acceleratore, anzi faccio il giro dell’isolato per acquistare velocità.

    2. Non siamo solo in due… intanto vado ad accendere un cero a San Benedetto da Norcia, protettore dell’Europa. E quindi anche dell’Italia. Conterà poco ma è meglio non lasciare nulla di intentato 😐

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...