Ricordiamo…

1. Roberto Roversi: Notizia (6 agosto 1980)

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.20

il cielo è un forno di pane pronto per la cottura

scappare sul mare di questa pianura e poi

approdare a isole azzurre felici ma tu

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.21

dicevi dicevi tu dicevi che hai bisogno di riflettere

se in questi giorni le parole hanno un senso

anche fra noi

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.22

d’accordo, non si può buttare via niente

d’altra parte non è possibile conservare tutto negli angoli della

memoria

salvare l’indispensabile

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.23

lo so che non sono migliore o peggiore di tanti

cerco con gli anni di diventare diverso

ho fatto errori tremendi

ma non mi sono mai consolato

la vita non è una prova di formula uno

per guadagnare la prima griglia in partenza

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.24

dammi la tua mano

vivere una volta per tutte definitivamente

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.25

senza un fiato di vento il cielo ha buttato

un grido tremendo

un sole nero corre per le strade

io voglio provare i miei sentimenti come su una lastra di fuoco

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.26

ahi il cuore

piange piange adesso piange come un sasso che ha vita

chiamano contiamo i morti

la libertà è lì a terra ferita

non possiamo più dare

soltanto pietà

questa estate è finita

BOLOGNA 2 AGOSTO ORE 10.27

ma dammi la tua mano

io non mi rassegno non mi voglio rassegnare

[Paese Sera, anno XXXI, n. 206, mercoledì 6 agosto 1980]

2 pensieri riguardo “Ricordiamo…

Rispondi a 321Clic Annulla risposta

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...