Per ora si va…

Che titolo strano… non mi soddisfa del tutto, forse lo cambierò. Per ora vado avanti così. Gennaio, è mese di bilanci, di proponimenti, di voglia di novità. 

I BILANCI

Odio i bilanci. Quel che è fatto è fatto, indietro non si torna. È guai a lasciarsi andare a sterili riflessioni del tipo “Se avessi fatto così forse…” Già, se mio nonno avesse avuto le ruote sarebbe stato una carriola.

Vi avviso, stasera vado via a tutto Prince. Mi piace un sacco, mi è sempre piaciuto. Peccato non ci sia più.

I PROPONIMENTI 

Io non li faccio più, tanto so che poi non li mantengo…devo riprendere ad andare in palestra: che noia! Tutti quegli esercizi, è poi tutte quelle squinzie del tipo “non te la do nemmeno per un miliardo di dollari” che sculettano nei loro bodyni fluorescenti e ti guardano con commiserazione perché porti la taglia 44 e loro la 42 ed invece di fare gli esercizi blaterano … Che trucco fichissimo! Che ombretti usi? – È  la nuova palette di Urban Decay, si chiama Heat. Ti piace? – Da svenire, domani la compro.

Ce l’ho anch’io quella palette, e anche il culo regge e ignora la forza di gravità. Però loro fanno le diete, io no, me ne sbatto e mangio quello che mi pare, soprattutto la cioccolata. 

Altro proponimento che va forte è “devo risparmiare”. Beh io ci provo e qualche volta ci riesco. Sui soldi non si scherza. Andiamo avanti. “Devo avere più pazienza”. Anche qui ci provo ma non sempre ci riesco. È difficile passare sopra al fatto che la coppia del piano di sotto fa karaoke con gli amici alle 2 di notte, oppure chiudere un occhio quando la sig.ra Giacobazzi, quando piove, porta il cane a fare i bisognini su per le scale e guarda caso Bubi La fa sempre sul mio tappetino. È devo ammettere che strozzerei volentieri il postino che per farsi aprire suona sempre il mio campanello, due volte naturalmente.

Perciò a che serve fare promesse? Però voglio confessarlo un segreto… Andando avanti con gli anni si fanno scoperte incredibili. Ad esempio si scopre che da giovani ci si crede di essere chissà chi, di riuscire a far tutto, magari guardiamo gli altri dall’alto in basso, io sono io e voi non siete un cazzo, come diceva il Marchese del Grillo. Siamo convinti di non avere paura di nulla, di saper dominare le emozioni… sono di ghiaccio, una roccia, anzi una roccia col ghiaccio! E invece… A febbraio farò 48 anni, ebbene ho scoperto di potermi commuovere davanti ad un film, neanche un capolavoro, praticamente una favola. Sto parlando di Pretty Woman, e pensare che non vado matta per Geere e la Roberts, eppure guardando quel film mi sono commossa ! Che schifo!

Annunci

5 pensieri riguardo “Per ora si va…

  1. Gennaio è più che altro mese di bilancia, ma quest’anno non me ne preoccupo molto. Tu invece pesci, ma del mio stesso anno. Vedi: coetanee, corregionali, “manariane”… che vuoi di più?! 😉

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...