DI  BENE IN MEGLIO…

Non ho parole… mi  limito a pubblicare il video

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

13 pensieri riguardo “DI  BENE IN MEGLIO…

  1. Sono indignata perché i loro privilegi sono pagati da noi contribuenti che dobbiamo fare i salti mortali per campare …e se almeno questi politici facessero il loro lavoro come si deve il nostro paese non avrebbe un debito pubblico che aumenta ogni giorno … M5S per tutta la vita ❤️

      1. Non sono come gli altri perché non sono mai stato nella stata dei bottoni del comando ovvero avere la maggioranza di governo in parlamento . Guarda che anche gli altri partiti sono delle società private . A B. Grillo bisogna riconoscere che grazie alla sua lungimiranza in Italia c’è in atto una rivoluzione culturale che é pacifica . Ha portato in parlamento delle persone normali e non raccomandati come nei partiti tradizionali . Prima di giudicare bisogna prenderne atto che attualmente sono in opposizione e questo video é fantastico . Il bello della democrazia é che ognuno di noi può avere la sua opinione . Un saluto 🙂

          1. Guarda come hanno ridotto il paese i professionisti che hanno governato negli ultimi 20 anni . Abbiamo disoccupazione altissima, ragazzi costretti ad andare al Estero , abbiamo lavoratori precari con stipendi da fame e esodati , corruzione , evasione fiscale . Quando una persona che lavora e paga le tasse non arriva alla terza settimana del mese allora questi politici e imprenditori devono essere cacciati solo con il voto che darò al M5S . Poi in questi 4 anni di leggislatura tanti uomini e donne del Movimento 5 Stelle hanno acquisito esperienza e la miglior esperienza é la competenza , e l’onesta .

            1. La politica non si impara sul campo, mi spiace, ma è necessaria una scuola. L’economia e l’occupazione non vanno male solo in Italia, e di sicuro non si risolvono i problemi dicendo solo “no” senza proporre alcuna alternativa. Io sono stato sindacalista per molti anni, e conosco molto bene questo sistema di coinvolgimento delle masse: dire di essere contro il “potere costituito” paga sempre, anche se non si hanno idee alternative

            2. Il M5S ha il suo programma e solo se vince le elezioni politiche può attuarlo . Certo che all’ inzio sembrava un movimento anarchico invece con il passare del tempo si sta formando il loro nuovo gruppo dirigenziale . Avranno fatto e faranno errori durante il percorso di crescita , ma non hanno mai detto sì a compromessi che non sono nei interessi dei cittadini e del bene comune .Attualmente Il Sindacato italiano rappresenta solo i pensionati che votano PD e questa organizzazione ha commesso degli errori nei confronti dei lavoratori , che non ha tutelato ma tutela i padroni e i loro interessi . Si sono venduti per un piatto di lenticchie .

    1. Dico umilmente la mia: è vero, la politica non s’impara da un giorno all’altro. Non bastano l’entusiasmo e i nobili propositi che pure sono importanti. D’altra parte da qualcosa bisogna pur partire. Direi che il M5S è sulla buona strada ma ha bisogno di più spessore, più esperienza. Quanto alle trappole in cui sono caduti i nostri politici, vedi corruzione e altre voci, non m’illudo che i pentastellati ne siano indenni, sono esseri umani e probabilmente sbaglieranno anche loro. Non dovremmo metterli su un piedistallo aspettandoci cose impossibili. È troppo facile buttare l’intero cesto di mele buone solo perché in mezzo ce ne sono due marce.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...