Meditazioni: perché quando si alzano in volo gli uccelli fanno la cacca? Li mortacci…

Lunedi 25 luglio ore 16:24. È l’ora giusta per meditare. Ripasso gli eventi della domenica trascorsa.  Quale mi ha colpito di più tanto da provocare in me profonde riflessioni? Vediamo un po…

Domenica 24 luglio, ore 10 . Ho appena finito di lavare la mia vettura, è tutta luccicante sotto il sole, di un rosso che più rosso non si può.  L’ammiro  estasiata,  soddisfatta del mio lavoro. Preferisco lavare io il mio bolide, sono troppo esigente, è come una figlia per me è voglio trattarla bene. Inoltre sguazzare con l’acqua fredda è una goduria con questo caldo. 

Non è questa la mia, però cosi l’aveva una mia amica che l’aveva ereditata da un cugino. Era un mito e lei ne aveva una cura maniacale. L’ho guidata anch’io.  Va beh, lasciamo perdere il Cinquino.  La mia è come questa, un pò più grintosa…

  Dunque dicevo… sto ammirando il frutto della mia fatica  quando l’occhio mi cade sul muretto del palazzetto di fianco sul quale un piccione sta tentando di convincere una piccioncina a trombare.  La corteggia con insistenza ma la donzella non ha nessuna intenzione di dargliela, quindi si alza in volo e se ne va piantandolo in asso. Ecco quindi che parte… è in fase di decollo… è proprio sopra la mia auto… e che fa? SPLACH! La maledetta molla una patacca che doveva essere una settimana che non la faceva. Mi metto a pulire di nuovo e sto per dire una preghiera per lei, quando mi fermo a riflettere…

Perché arrabbiarsi con la colomba? Cosa volete, che vada al gabinetto e magari tiri lo sciacquone? Io penso che le colombe e gli uccelli in generale, per il solo fatto di saper volare, cosa che noi da soli non riusciamo a fare e per questo li invidiamo ,  siano al di sopra di queste nostre terrene preoccupazioni… le cacche vanno eliminate, sono zavorra che l’uccello non deve trattenere per non essere appesantito durante il volo. Quindi…ZAC, ecco fatto! Se poi ci arriva sulla macchina appena lavata o peggio ancora sulla testa che sarà mai? Sono convinta che quando mollano gli uccelli sotto sotto ridacchiano pensando ” noi possiamo volare e voi noooo..

Me ne torno in casa pensando alla mia amica che abita in campagna, vicino ad uno stagno situato in un’oasi ambientale. Aironi bianchi e cenerini, fenicotteri, garzette, cavalieri d’Italia, sono bellissimi quando si alzano in volo, peccato che anche loro mollino.  Dice la mia amica che quando lo fanno bisogna lavarsi e cambiarsi d’abito completamente… Meglio i piccioni.

.

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

5 pensieri riguardo “Meditazioni: perché quando si alzano in volo gli uccelli fanno la cacca? Li mortacci…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...