Qualcosa di poco impegnativo …

… perché fa caldo e non ho voglia di far lavorare troppo il melone.
Non piacerà agli uomini ma ditemi, quante volte si dicono soddisfatti di quello chi diciamo o facciamo?
E dunque avanti con la scemenza del giorno …

Una coppia sta festeggiando le nozze d’argento e contemporaneamente anche i 60 anni di vita. Durante la festa appare una fata che dice alla coppia: “come premio per i 25 anni di fedeltà vi concedo un desiderio a testa”.
La moglie entusiasta esclama “voglio fare un viaggio attorno al mondo con mio marito”
… subito dopo la fata, dato un tocco con la bacchetta magica, fa appar ire i biglietti aerei e i voucher per gli alberghi.
Il marito ci pensa un attimo poi rivolto alla moglie: “questa situazione è molto romantica, ma questa chance c’è solo una volta nella vita, quindi scusami cara, ma il mio desiderio è questo: avere una moglie di 30 anni più giovane”.
La moglie rimane scioccata, ma un desiderio e’ un desiderio, e quindi la fata lo accontenta: dà un colpo di bacchetta e zac! L’uomo diventa un novantenne!
MORALE: gli uomini sono bastardi, ma le fate sono femmine….

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

17 pensieri riguardo “Qualcosa di poco impegnativo …

  1. Simpatica come battuta e effettivamente qualcosa ci aspettavamo.
    E’ da notare che la frase “ … gli uomini sono bastardi, ma le fate sono femmine….” esprime tutta la bellezza della democrazia e della condizione femminile.
    Un brano leggero, il vostro, e perfettamente godibile.

    Sarebbe stato, oltremodo, interessante se la Fata avesse fatto ringiovanire la signora … ma come giustamente fate notare, la Fata purtroppo, è femmina.

    Cordialità radiose milady
    🙂

    1. Se avesse fatto ringiovanire la moglie sarebbe stato scontato. La fata ci ha messo un pizzico di malizia e un nonnulla
      di perfidia.
      Cordialità ricambiate.

  2. Un nero (di pelle) arranca nel deserto sotto il sole a picco …..ha la pelle bruciata dal sole, la gola arsa dalla sete e sente di avere i minuti contati. Proprio quando crede di morire trova una lampada semi sepolta nella sabbia ….capisce subito di cosa si tratti e con le ultime forze la strofina energicamente.
    Come ci si potrebbe aspettare esce un genio, che si rende disponibile ad esaudire tre desideri, e il nero li esprime:
    – voglio essere bianco
    – voglio essere in un posto dove l’acqua scorra a profusione
    – voglio vedere un mare di fighe

    zap!! ….in un attimo si ritrova trasformato in un bidet……

  3. OT:
    Vi informammo, mia signora, di averVi inserita tra i nostri carissimi amici, affiliandovi al nostro umilissimo spazio web.
    Potrete, agevolmente, leggervi nell’elenco a tal fine predisposto lungo la parte destra del Blog in parola. A tal fine, dunque, Vi invitammo a far scorrere, tramite la Vostra pregevole mano, il mouse sul vostro nome, dove nell’immediato potrete agevolmente leggere quello che di Voi pensammo.
    Congratulazioni e cordialità vivissime

    😉

    1. Sono onorata di far parte del gruppo. Anche perché io non so scrivere. Diciamo che mi limito a buttare giù impressioni così come capita. Il mio non è un blog, bensì un blocchetto di appunti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...