Tempo di nominations

Dunque, vediamo … pensavo che questo Liebster Award fosse qualcosa di commestibile,  qualcosa che la mia voracità patologica non avesse ancora conosciuto. Ma così non è.
Pare sia 0 un riconoscimento , un premio insomma … il mio amico
Niphus, persona molto generosa, infatti non mi avrebbe neppure nominata se lui non fosse così, mi ha spiegato che si tratta di un riconoscimento dato dai bloggers ad altri bloggers che, secondo loro, meritano di essere seguiti.
Che bisogna fare per guadagnarsi questo premio dopo che si è stati nominati?
Ecco le regole:

1) Ringraziare il blog che ti ha nominato.
2) Rispondere alle 11 domande che possono variare di numero.
3) Nominare altri 11 blog con meno di 200 followers.
4) Porre 11 domande.
5) Comunicare la nomina ai 11 blog scelti.

Cominciamo dunque col ringraziare chi mi ha segnalato, cioè Niphus (http:zzzorro.wordpress.com). Sei la dimostrazione che, nonostante quello che scrivo e soprattutto come lo scrivo, c’è qualcuno capace di leggermi senza avere attacchi di follia omicida.
Alla domanda n. 2 rispondo dopo.
I miei followers sarebbero 64 ma alcuni presi dallo sconforto hanno abbandonato e non so quanti ne sono rimasti, forse non arrivano a 11. Sicuramente hanno più di 200 followers.
Per la 4 e la 5 vale quanto ho scritto sopra.
Ed ora le domande:

1) Perchè scrivi su wp?
– Mania di grandezza
2) Definisciti e non dire bugie!
– Definirmi senza dire bugie? Allora non inizio neppure a scrivere.
3) Hai mai conosciuto di persona qualche blogger ?
– Sì ma non di WP.
4) Chi pensi ti legga?
– Me lo chiedo spesso anch’io, qualche masochista … è risaputo cmq che quando si va in bagno si legge di tutto purché favorisca l’evacuazione.
5) Quanti anni hai nel blog?
– Questa non l’ho capita. Cmq nel blog ne ho 45. Anche a casa mia ne ho 45. In tutto fanno 90.
6) La tua massima preferita ?
– Sono tante, dipende dal l’umore e dal momento.
7) Il tuo libro preferito?
– Anche qui non mi sento di dare una risposta precisa, sono tanti i libri che amo, sceglierne uno mi sembra riduttivo.
8) Quanto leggi all’anno?
– Una decina, dipende dal tempo che ho a disposizione.
9) Hai altri blog?
– No, uno basta e avanza.
10) Come hai raggiunto il tuo numero di followers?
– Bisognerebbe chiederlo a loro.
11) Che cosa detesti ?
– Uh ha voglia! Le domande per esempio … ah ah ah …

Ci sarebbe la 12ma domanda alla quale risponderò cosi:
“Niphus, secondo te, ti pare che sarei qui a scrivere belinate se il tuo blog mi facesse schifo? È bellissimo, anzi di più, è magnifico, ancora di più, è bellerrimo, mi voglio rovinare, è … nun se pò dì …”

Non scrivo gli 11 Link, non tanto per i motivi che ho descritto prima, quanto perché non voglio fare torto a nessuno segnalandone alcuni Sì ed alcuni no.

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...