In risposta a 3…2…1…CLICK

image
In quanto a sonnecchiare non so chi delle due ci metta più impegno.
Esiste anche il lato B dell’animala ma ero in una posizione precaria e non mi ci stava dentro. Dovrò metterla a dieta.

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

12 pensieri riguardo “In risposta a 3…2…1…CLICK

  1. Bellissima anche lei! Mettere a dieta un gatto, nella fattispecie una gatta, mi sembra una cattiveria inutile… Non credo che tra gatti ci si faccia problemi per qualche chilo in più 🙂

    1. Sai qual’è il problema? Mio marito che le allunga sempre qualche bocconcino, poi i figli idem. Lei poi è una ruffiana …
      Invece l’altro gatto è schizzinoso e se ne sta sempre nascosto.

    1. Sì chiama Lawannamarchi. Hai presente quella megera che faceva le televendite urlando come un’ossessa? Quella che poi è finita in galera? Perché la mia gatta sembra buona e dolce, ma quando si arrabbia …

  2. A fare il paio con quel cialtrone del mio Liga, noto gatto rock ed interista, inevitabilmente ovale, eletto da mia figlia “tacchingatto” dell’anno, per il suo evidente “inquartamento “invernale. Gli si sono ingrassati anche i baffi.
    Pardon … Vibrisse.

    1. Non esiste il gatto obeso, esiste il gatto diversamente robusto, oppure il gatto compatto, oppure il gatto monovolume adatto per tutta la famiglia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...