Il Rock Della Mamma

Buongiorno! Siete usciti indenni dalla compilation di miagolii?  Bene, allora vi appioppo altri due pezzi. Niente Mau Mau stavolta, qui l’alito del rock comincia a farsi sentire…
Questa qualcuno di voi se la dovrebbe ricordare, è del 1956…

Mia madre andava a casa della sua amica Cesarina perché lei aveva il giradischi, quella cosa antidiluviana per ascoltare i 45 giri. E poi si esercitavano per imparare a ballare il rock. Perché mio nonno non voleva che lei imparasse a ballare…

Mio nonno era severissimo! Niente musica… niente ballo… un talebano! Come andò a finire? Successe che le lezioni di ballo furono sospese perché la Cesarina era un’imbranata e andava sempre a sbattere contro gli stipiti della porta, così si riempiva di bozzi. Anche mia madre si riempì di bozzi ma non per colpa degli stipiti…
Ma il rock ormai era un fiume in piena e avrebbe travolto Nilla Pizzi, Gino Latilla, Carla Boni e compagnia bella…

Ed è in questa atmosfera da happy days che vi lascio prima che arrivi Fonzie & Co.
Buona giornata.

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...