MI STATE, QUASI TUTTI, UN PO’ SUL CAZZO

Ecco un post ironico e divertente che fa riflettere…

Post ad alto contenuto offensivo generico, non adatto a occhi sensibili e/o persone permalose.
Scritto nel mio spazio a mio uso e consumo, dato successivamente in pasto alla rete. Io vi ho avvisato, se continuate a leggere e poi vi sentite vilipesi e mi trovate stronza, arrogante e pure un pò troia è un problema vostro non mio.

Non abbiatene a male, non credo neppure sia colpa vostra, ma la maggioranza di voi umani, mi sta un pò sul cazzo. Bada bene, non tutti, ma comunque una fetta così ampia e grande da farmi desiderare di non aver a che far con voi teste di cazzo.

Ritorti sulle piccolezze dei giorni, elemosinate attenzioni. Succhiate energia, con una tale bravura che presumo Monica Lewinsky sia venuta da voi ad apprendere. Lo fate continuamente perchè non avete voglia di alzar quel vostro enorme culone pieno di ciccia cerebrale ed emotiva e darvi…

View original post 266 altre parole

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

12 pensieri riguardo “MI STATE, QUASI TUTTI, UN PO’ SUL CAZZO

  1. Una volta si diceva colpiscine uno per educarne cento.
    Questa é una strage, però !!
    Fa bene,ogni tanto, armare la mitraglia e sparare nel mucchio.
    Qualcuno sarà riuscito anche a rimanere completamente illeso.
    A qualcuno é bruciato.

            1. Guarda che non stavo scherzando. È un dato di fatto, molta gente ci sguazza come un ranocchio nella pozza. Hanno effettivamente un interesse morboso per le cose ignobili.

            2. Infatti. sapendo la rapinosità di certi avvoltoi, di qualunque ceto sociale appartengano io mi sono permesso il lusso di scherzarci sopra, assumendomene tutte le responsabilità politiche, economiche, storiche e geografiche del caso..
              Non é la televisione del dolore, cardine dell’Auditel?
              Non é forse la lagrimosa (?) storia da prima pagina, che fa schizzare la vendita di un qualunque giornale che sfumi dal grigio al rosa, passando per il nero, in 50 gradazioni pianto?

              Se credono che Noi, ci facciamo trovare impreparati, sappiano che Noi, già lo fummo e in tempi sospetti, dove per altro ne curammo, del sospetto tutti gli aspetti.
              Non photoshippiamo camaleonti. ***

              *** camaleonti fotografati solo in bianco e nero.
              Noi.

            3. Applausi per lei Maestro, lei riesce sempre stupirmi!
              I miei ossequio con seni e coseni.
              (Non c’entra nulla ma mi suonava bene)

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...