Atmosfera rarefatta

Sarà perche sta diluviando senza pudore, ma oggi ho bisogno di qualcosa di soft …

Metà di quello che dico non ha senso
Ma lo dico solo per raggiungerti
Julia

Julia, Julia
Figlia dell’oceano, mi chiama
Così canto una canzone d’amore
Julia

 Julia, occhi di conchiglia
sorriso di vento, mi chiama
Così canto una canzone d’amore
Julia

 I suoi capelli di cielo fluttuante luccicano
Scintillano nel sole

Julia, Julia
Luna nel mattino, toccami
Così canto una canzone d’amore
Julia

 Quando non posso cantare il mio cuore
Posso solo far parlare la mia mente
Julia

 Julia, sabbia assopita
Nuvola silenziosa, toccami
Così canto una canzone d’amore
Julia

 Mi chiama
Così canto una canzone d’amore per
Julia
Julia 
Julia

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

10 pensieri riguardo “Atmosfera rarefatta

  1. Lo conoscevo! Ma non lo mette quasi mai nessuno quindi il tuo dispetto pubblico ha funzionato solo a metà. devo dirti che ogni volta che entro qui mi sembra di RIaprire la porta insonorizzata della radio privata palermitana dove lavoravo a metà dei 70.
    Sospiro…mentre piove che Dio la manda anche in terra sicula. Salutiamo-

    1. Ho intuito che per te non fosse una novità. Se poi mi dici che hai lavorato in una radio privata … beh allora non c’è più gusto. Ma non importa. Ci sono un sacco di canzoni sconosciute ai più che ritengo siano dei piccoli capolavori. Naturalmente si tratta solo di un mio parere. E non ho ancora tolto dal cilindro Franco Battiato …

      1. Cicciuzzu? Bì che bello ma quale? Quello dell’Egitto prima delle sabbie o quello di Cuccurucù Paloma o della Cura. La metti Veni l’autunnu?Oppure mal D’africa…o magari Giubbe Rosse.
        Perchè non c’è più gusto? Tu fai finta che io abbia 20 anni e non abbia mai ascoltato Neil Young, i Buffalo Springfield, Jimi Hendrix, gli Yes o i Jefferson Airplane. Fai finta che ci vuole. Ho 20 anni siamo nel 2014 e gli Oasis per me sono il massimo…quasi quanto misi sul piatto per la prima volta il 45 dei Dire con Sultan of swing e dissi a Giovanni Russo ma chi questo Dio alla chitarra? Ciao va-

        1. Sei una provocazione ma resisto e vado a postare quello che ho scelto oggi. Piuttosto ti chiedo un favore. Vorrei trovare un nome degno di questa specie di radio privata virtuale che conduco con baldanza e con incoscienza. Ne ho già trovati ma non mi piacciono. Hai qualcosa da propormi? Attendo tue notizie.

          1. Per il nome ci devo pensare, dammi un po’ di tempo. Le provocazioni con quella musica che pubblichi sono scontate non credi?

  2. Ho scritto dappertutto e all’inizio sopratutto su Blogspot: lì è possibile mettere una colonna sonora in continuum nella testata del blog. questa è una delle decine pronte, ogni tanto leggo su worpress ascoltando le mie personali compilation. http://cinzia-respiro.blogspot.it/
    Ciao rockstar-

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...