Fin che la barca va … lasciala andare

Qualcuno ricorda questa vecchia canzone degli anni 60 cantata da Orietta Berti (almeno credo)? Qui in Italia è lo stesso. Si va avanti giorno per giorno pacatamente, per forza, che fretta c’è? Tanto il lavoro non si trova, serenamente,  ma mica poi tanto, basta guardarsi attorno, ovunque vedo delle facce tirare dalla preoccupazione, altro che serenamente. Mentre dai nostri politici provengono notizie contradditorie e inquietanti. Un giorno uno dice che stiamo risalendo la china, molto lentamente ma stiamo risalendo. Il giorno dopo un altro dice che non è vero, sta aumentando la disoccupazione, le tasse sono aumentate o aumenteranno. Insomma tutto e il contrario di tutto. Non sanno più che inventarsi questi fenomeni! Io francamente mi sono stancata di questo tira e molla, e voi?
Guardiamoci queste foto trovate su Internet. Chissà, forse riusciremo anche a sorridere…..

casadiavolo

 

 

 


Non mi sembra un posto molto ospitale, poi magari puoi scoprire che il padrone di casa è un buon diavolo, in fondo…

posizionestranaNon chiedetemi che cosa sta facendo. Provateci voi a dare una  risposta…

guidapocoEcco uno che ha capito tutto! Come fai ad entrare in una osteria e a bere neppure un goccio di vino?

caneEcco, qui siamo difronte all’arte pura. Il cartello è venuto benissimo. Ma come avrà fatto a convincere il cane a stare in posa… Mah!

merdaioloQui la pulizia lascia molto a desiderare….

pontiaconfronto

Qui mi sa che qualcuno ha sbagliato le misure….

Per concludere … PUBBLICITA’

caffèletta

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

4 pensieri riguardo “Fin che la barca va … lasciala andare

  1. Concordo. Son tutte chiacchiere. Chi ci crede più? Sono anni che ci dicono che le tasse sarebbero diminuite…
    P.s.: Non credo alla foto del ponte. Immagino sia un fotomontaggio. Chi sa come si costruisca un ponte sa che non può essere vero. Per dirne una, già dal posizionamento dei piloni (che avviene molto tempo prima del posizionamento delle passerelle orizzontali ) si capiva che non poteva andar bene. Non è una galleria, in cui ci si incontra senza vedersi a metà strada…
    Non possono essere andati avanti con la costruzione con due piloni così sfalsati a quella distanza così breve. Non ci credo. Non può essere la svista di un momento.

    1. Probabilmente è un fotomontaggio, l’ho scelta perché divertente. Però ricordo di aver visto una puntata di Report nella quale la Gabanelli faceva vedere due tronconi che non si incontravano, esattamente come quelli. L’unica differenza, quelli erano sulla terraferma.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...