Melting pot…. Commenti sparsi

Da dove cominciamo? Ma da lui! E’ tanto che non ne parlo,  che non lo esalto. Lui che in questi giorni ci sta scassando i maroni; vedete,  quando parlo di lui mi esalto mi commuovo, mi intenerisco. Lui che in questi giorni ci sta tempestando di anatemi, minacce, preghiere, suppliche, reprimenda. Lui che ci fissa dallo schermo della tv e lo fa in modo così profondo e penetrante che anche se cambiamo canale o spegnamo la tv, ci sembra che quello sguardo e quel ghigno ci segua, proprio come il gatto di Alice nel Paese delle Meraviglie…. non se ne può veramente più di questo incommensurabile rompiballe, questo vecchio coglione che si atteggia a divinità offesa! Questo mentecatto che strepita cose assurde, “ho subito violenza….” dice, “questo è un colpo di stato” tuona.

Per favore, mandatelo via, lontano da noi, lo si porti su di un’isola sperduta nell’oceano, vanno bene tutti, il Pacifico, l’Indiano, l’Atlantico. Purchè lo si isoli dal mondo, che non possa avere contatti con nessuno, non parli con nessuno, non veda nessuno, però con un enorme specchio. In modo che possa vedersi dalla mattina alla sera, dalla sera alla mattina, condannato  a parlare con la sua immagine, fino ad arrivare alla saturazione, alla nausea, al rifiuto di se stesso. Dopodichè spero ardentemente che imploda e ci liberi della sua presenza.silvio4

Passiamo ad altro. C’è stato un tempo in cui scrivevo attaccando i politici, con una predilizione per Silvio. Andavo giù pesante, non ero l’unica a farlo. Però il mio stato d’animo era quello di chi, in fondo in fondo, spera che  tutto andrà a posto. Ora non è  più così, sono delusa e non penso granchè bene dei nostri politici, nessuno escluso. Non mi aspetto niente di buono, non vedo vie di uscita, nè vedo luci in fondo al tunnel. Aspetto solo, mi sembra di essere un vegetale a volte. Guardo la tv distrattamente, non leggo i giornali e aspetto….. ma in questi giorni c’è qualcosa che mi ha ulteriormente indignato. Parlo della tragedia che ha colpito la Sardegna. Tutto stava accadendo e lo sapevamo, perchè il tam tam correva su internet. Eppure la nostra tv, quella che dovrebbe informarci su tutto ciò che accade, quella che dovrebbe essere sempre sul luogo per farci vedere che cosa sta succedendo in tempo reale, ha preferito andare in onda col programma Ballarò. Per carità, che il palinsesto sia rispettato! Solo Maurizio Crozza non è andato in onda. Ne ho abbastanza di questi programmi di informazione che poi non informano per niente. Ai quali partecipa gente che urla, gesticola, si scalda. A volte vengono quasi alle mani. E’ questa la classe politica che ci rappresenta? Sono quelli gli uomini che devono rappresentare noi e gli altri? E’ in questa classe politica che devo cercare le risposte ai miei dubbi ? Ma quali risposte mi può dare una rappresentante che dice in una telefonata “non ti preoccupare. Tutto quello che posso fare lo faccio. Conta su di me” Cancellieri, che fai? Quali amici frequenti? Mi hai deluso. Avevo sperato che tu fossi diversa …..Quali garanzie mi può dare una scema che, ospite di uno dei programmi di informazione di cui parlavo prima,  parlando a proposito dell’alluvione che ha sconvolto la Sardegna, dice sconcertata, “ma come si fa, come si può essere così incoscienti da scendere nel seminterrato in un momento simile?”
Comi, non erano scesi in cantina per scegliere il vino da portare in tavola, là sotto ci abitavano!
Ecco mi sembra che si parli troppo di tutto per non parlare di niente.

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

13 pensieri riguardo “Melting pot…. Commenti sparsi

  1. Proprio ieri sera, girando sopra il mio disco volante, ho sbirciato dall’alto dentro lo studio di registrazione di Iapicella, stavano provando un nuovo brano;
    Mi consenta Ironico Stomp.
    Alla voce Silvio,
    ai vocalizzi Ruby rubacuori,
    al basso Brunetta,
    allo scacciapensieri Nino D’Angelo,
    allo scassamaroni Gigi D’Alessio.
    Dicono sarà il successo dell’inverno 2013!
    😯

      1. Chennesò. Io informo. Può andare meglio “Svegliati amore con me” che mi passa ora in sottofondo?
        Se però svegliandoti dal tuo sogno apri gli occhi e senti dire “cribbio”, io non c’entro.
        :mrgreen:

  2. Come fa a suscitare tanto interesse, tale, da spendere tempo per scrivere di vent’anni di un vuoto riempito di nulla, ti rende un soggetto da studi approfonditi per qualunque antropologo e sei fonte di stupore per i sociologi.
    🙂

    1. @cape
      “Un vuoto riempito di nulla” Hai detto una cosa giustissima.
      Ora non vorrei fare la Cassandra della situazione, ma temo che ne sentiremo ancora parlare…..

  3. Rimango del mio parere. Ho unìamica che coltiva la terra, ha diversi alberi da frutto, pesche, pere ecc. Sicuramente ha del diserbante in magazzino….

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...