Keypaxx

clown2013_4
L’uomo nano si aggira con aria sorniona tra le panchine del tendone. Il suo passatempo preferito è quello di attribuire nuove e diverse definizioni a quell’insieme di vocali e consonanti articolate che unite una ad una formano le parole.
«Buongiorno, miei cari amici. Ho lavorato così bene in questa giornata da trovare singolare ispirazione al sorgere delle prime luci della sera. Sono felice di trovarvi riuniti qui nel dopo spettacolo, voglio dividere con voi i miei pensieri.»
Guarda me, pagliaccio colorato, e il mio compagno di lavoro domatore di leoni. Siamo i suoi preferiti; l’uno abituato a stimolare emozioni con le risate del pubblico pagante, l’altro a strapparle con lo schiocco della frusta.
«“Amore”, miei cari amici. Ecco la parola che oggi ha trovato terreno fecondo nelle mie elucubrazioni mentali. Cosa è l’amore per voi?»
«Nano… stai chiedendo qualcosa che è molto personale. Ognuno vive l’amore a suo…

View original post 186 altre parole

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...