Io connetto, tu connetti…. Storie di ordinaria follia anzi, di follia virtuale ecc…..

2a parte – Ove si contempla il seguito della dolorosa Historia di una povera pensionata alle prese con il famigerato RED 2010.

Nella prima parte vi raccontavo delle pene patite da mia madre nel percorrere il sentiero irto di traocchetti per raggiungere il sospirato traguardo, il recupero della password smarrita, password che sarebbe servita per entrare nella pagina Servizi per il Cittadino, dalla quale si possono raggiungere le pagine successive fino a giungere a quella conclusiva che consente di terminare l’operazione, operazione era finalmente andata in porto, con grande soddisfazione di mia madre che per festeggiare aveva stappato una bottiglietta di Gazzosa.

Ma ecco che il Fato entra in scena nelle vesti di un solerte impiegato dell’I.N.P.S. il quale, con modi gentili ma fermi dice che: “non ci risulta ancora pervenuto il carteggio occorrente per definire il disbrigo della pratica cui fa riferimento la missiva da noi inviata in data ….avente per oggetto …….riferentesi alla pratica n. x con riferimento al D.L ……del…. La invitiamo pertanto….. Mia madre fa notare di aver già spedito la lettera e la copia del documento di riconoscimento richiesti. Ma l’impiegato risponde che a loro non risulta. A questo punto mia madre collassa mormorando un flebile vaff…..o.
Riavutasi decide di non dargliela vinta, entra di nuovo nel sito I.N.P.S. e rifà la procedura per arrivare alla pagina che permette di inviare i dati necessari. Niente da fare, una nota dice che non possssiede il numero dispositivo utile per entrare nel Sancta Sanctorum. Riparte a testa bassa, invia una nuova lettera e una nuova copia del documento e attende fiduciosa che, come dice la nota, entro pochi minuti arrivi la mail che confermi l’avvenuta acquisizione del sospirato PIN dispositivo. Ma la mail non è mai arrivata. A questo punto mia madre pronuncia frasi sconnesse ed inizia a roteare gli occhi. Mi rimetto davanti al pc e riprovo, naturalmente nessuna traccia della mail. Dopo una decina di tentativi andati a vuoto decido di ritelefonare all’ I.N.P.S per sollecitare l’invio della mail. Mi viene riferito che non sono stata identificata e mi sbatte giù il telefono. Rivado nella pagina e noto una finestrells che prima non c’era. Clicco ed entro, rispondo alle domande e un allegra notifica mi fa sapere che l’operazione è andata a buon fine. Distinti saluti.
Tiro un respiro di sollievo, è andata!
Ma due giorni dopo ecco il solito solerte impiegato che mi informa che “a tuttora non abbiamo ancora ricevuto la documentazione necessaria a….l’INCUBO CONTINUA…..
C E N S U R A

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

10 pensieri riguardo “Io connetto, tu connetti…. Storie di ordinaria follia anzi, di follia virtuale ecc…..

  1. Questa si chiama “semplificazione” ….secondo la casta dei burocrati.
    Per dartene un’altra idea, io sono iscritto al ruolo degli agenti di commercio; con la “semplificazione” tale ruolo viene abolito. Bene! ..mica tanto, poiché devo trasferire tutto nella mia scheda in Camera di Commercio. Ribene! Mica tanto, non posso andare semplicemente allo sportello ma devo: richiedere il certificato di firma digitale (89€ con richiesta via mail ma con spedizione cartacea dei documenti e firma autenticata in Comune), poi andare dal commercialista (150€) per inviare in Camera di Commercio la richiesta con firma digitale
    E per fortuna hanno semplificato…….

  2. I documenti conviene inviarli con raccomandata. Con ricevuta di ritorno. Altrimenti è fin troppo facile per loro dire: non l’abbiamo ricevuta. Non dovrebbe accadere, ma lo fanno.

      1. Giustissimo. Mi fanno incazzare quando dicono di aver semplificato il modello della dichiarazione delle tasse, per esempio. Mica vero… hanno solo scritto più piccolo, in genere. In ogni caso, non esiste che uno possa farsela da se….

  3. Ne sono sempre più convinto; hai un baco solitario e invisibile che si è impadronito di tutta la tua informatica casalinga. Avrai mica come terzo o quarto nome Sarah Connor…?
    😯

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...