Qualcosa di istruttivo da leggere

MENTE LIBERA... Perle di Saggezza per Rompere gli Schemi Mentali

 
Share

Se ti piace questo sito puoi  seguirmi da Facebook o Sottoscriverne i feed Rss

cari lettori/lettrici, questo diario non l’ho scritto io bensì l’ho scovato su internet e riportato qui… l’autore è anonimo :D… quindi – soprattutto donne – non prendetevela con me… io non sono proprio così stronzo , però ci vado vicino  ^_^

.

Tu sei innamoratissima e per questo sei felice di urlarlo al mondo. Fermi le persone per strada pur di raccontargli del tuo amore. In ogni discorso ci metti il tuo Lui, tanto che le tue amiche (anche se non te lo dicono e non te lo fanno notare) ne hanno un pò le scatole piene dei tuoi discorsi monotematici. Ma che puoi farci? Quando si è innamorati è così e non ci si può far niente.
E il tuo Lui invece? L’opposto. Polo nord e polo sud. Non dice a nessuno di…

View original post 2.164 altre parole

Annunci

Autore:

Pensate quello che più vi piace. Per me è ininfluente

9 pensieri riguardo “Qualcosa di istruttivo da leggere

  1. Furbo. Era ed è rimasto uno stronzo, ma finge di essere cambiato per “babbionare” altre ingenue.
    Io sono stato bastardo di razza (e probabilmente un po’ ne è rimasto, per via del sangue), ma mai stronzo ….la differenza sarà anche sottile, ma fondamentale. Quando le serate erano di “musica e magia” l’ho sempre dichiarato prima. Comunque è vero, quando sei bastardo (e sfuggente) il successo è garantito.

    1. @Fedy
      vero, se parliamo delle ingenue vecchia maniera, quelle modello Santa Maria Goretti tutte casa, chiesa e avemarie e sempre genuflesse. ma se prendiamo in considerazione il modello Wanna Marchi che fa paura ai bambini, bè allora i furbi nonchè stronzi si ridimensionano. Anche le ingenue ormai sono degli OGM.
      😛

      1. Non è questione di ingenuità, ma di far leva sulla sfida. Non ho ancora conosciuto una donna che ne sia priva; tanto più l’oggetto pare irraggiungibile e/o conteso, tanto più vi accanite per primeggiare ed ottenerlo.
        Certo, questa è una generalizzazione che vale tanto quanto che vuole che gli uomini siano tutti stronzi; resta il fatto che è un gioco in cui tutti conosciamo i nostri ruoli, ma recitiamo comunque sempre il copione come fosse la prima volta 😉

    1. peccato, ne valeva la pena…..
      Penso che la stronzaggine, conosciuta anche come Sindrome del bastardo, colpisca un pò tutti, uomini e donne, in forma più o meno grave. Tutto sta nell’imparare a gestirla e tenerla a bada, quel tanto che basta per far diventare chi ne è colpito una simpatica canaglia, tutto sommato soportabile.

      1. Mah… io dalle stronze non sono assolutamente attratto, quindi questa sindrome mi fa un baffo. Ecco, se è una cosa che non possiedo praticamente per nulla è il gusto del proibito in sè. Sono alquanto tradizionalista, in queste cose.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...